Pancia piatta? Si grazie!

dav

Ciao Amici…non ridete! Anzi ridete sempre che fa bene😉.

Vogliamo condividere con voi un prodotto della Barilla, i “LEGUMOTTI”, che abbiamo provato, per puro caso, qualche giorno fa.

Si certo, lo sanno anche i bambini, i legumi fanno bene, benissimo. Fagioli, ceci, lenticchie, ecc.

Ma alle volte, come dire, gli effetti del giorno dopo sono un po’ violenti per la nostra pancia…si insomma avete capito!

L’effetto collaterale dei legumi scoraggia sempre un po’ dal mangiarli, e questo è sicuramente un peccato.

Ecco perché ci siamo piacevolmente stupite di questo prodotto, a base di legumi, che in due parole è MOLTO DELICATO, oltre che gustoso e veloce da preparare.

Insomma, per farla breve, questi “Legumotti” agevalono il transito intestinale “piacevolmente”, senza gonfiare troppo la pancia o obbligarti a fare i 100 metri in 9 secondi come Bolt per arrivare in bagno il giorno dopo !🤣

Che dire…un cibo sano che ci ha anche regalato un PANCINO VUOTO E PIATTO!!! Provatelo e fateci scoprire qualche vostra ricettina!

Un abbraccio.

Laura & Sabrina

Voglia di libertà…io faccio così, e voi?

IMG-20181027-WA0007

Ciao Amici,

avete presente quando la routine quotidiana comincia a pesarci irrimediabilmente?

Casa, lavoro, bambini, spesa al supermercato, assemblea di condominio, e poi ancora casa, lavoro, bambini, spesa al supermercato, ecc!

Il fisico regge, per carità, ma la noia ci assale, e soprattutto la mattina è uno strazio alzarsi dal letto.

Mi sono fermata a pensare, e mi sono detta…che cosa potrebbe farmi iniziare la giornata in modo più grintoso? E mi sono risposta QUALCOSA DI NUOVO, DI DIVERSO, e sicuramente qualche ora in più da dedicare a me.

Si certo, sarebbe bello prendere una settimana di vacanza in un luogo caldo, o magari rifarmi il guardaroba di sana pianta, ma qui devo trovare un metodo low cost, che si concili col mio budget di persona normale, e col fatto che comunque il mio quotidiano deve necessariamente prevedere i consueti impegni lavorativi e familiari.

E allora, quando capita, mi invento una giornata in cui FACCIO TUTTO DIVERSO😜, pur facendo le stesse cose del giorno prima, e per quel che riesco FACCIO QUELLO CHE VOGLIO!!!

Ditemi se vi piace.

Mi sveglio un’ora e mezza circa prima del consueto, e faccio una colazione degna di una beauty farm (sperando che mio figlio dorma mentre la assaporo!) con centrifughe varie, pane ai cereali fatto da me, miele, frutta secca, ecc…insomma diversa dal consueto caffè e biscotti trangugiati al volo, alla Fantozzi 😂…

Finita la colazione, doccia con tanto di massaggio corpo con olio di cocco, o con l’olio profumato della Nuxe (lo adoro!).

Segue asciugatura dei capelli, ma non alla “ho messo le dita nella presa elettrica”, bensì con tanto di piastra lisciante…della serie devo sembrare uscita dal parrucchiere.

Segue seduta di trucco super accurata, tipo quello del week end quando devo uscire la sera a cena.

Passiamo poi all’abbigliamento. La giornata FACCIO TUTTO DIVERSO prevede un look molto curato, preferibilmente gonna e tacchi nel mio caso, perché sentirmi femminile mi fa stare bene, soddisfatta di me (salvo tenere in ufficio un paio di scarpe basse di emergenza!!!). Naturalmente se siete tipe sempre precise e super curate…libertà potrebbe essere andare al lavoro struccate, per poi scoprire che un collega vi dice “ma come sei bella oggi”. Insomma vai a capire come gira il mondo!

Il percorso casa lavoro? SI CAMBIA DI NETTO! Cambio mezzo di trasporto, cambio tragitto, cambio la mia visuale, vedo vetrine nuove, facce nuove, anche a costo di metterci più tempo per arrivare.

Il pranzo al lavoro? Ovviamente in un posto nuovo e con cibo nuovo. E quindi bando al solito panino o alla canonica insalata. Adoro ad esempio mangiare giapponese,  e peraltro a pranzo molti all you can it costano la metà della sera…mica male?!

Nel tardo pomeriggio rientro a casa, ancora una volta con tragitto diverso, e vado a fare la spesa…IN UN SUPERMERCATO DIVERSO. Nella mia zona mi ha ad esempio incuriosito un noto discount, in cui non ero mai stata. Fantastica scoperta! Magari non trovo tutti i prodotti a cui sono affezionata, ma credetemi ho comprato dei cibi raffinatissimi, non di marca, e di qualità.

Insomma avete capito il mio metodo, e se avete, come credo, anche voi il vostro, mi farà piacere condividere con voi qualche bella idea.

Vi auguro di trovare sempre un po’ di “libertà” anche tra i mille impegni quotidiani della vita.

Scatenate la vostra fantasia e vi stupirete!

A presto.

Sabrina

Se una giornata parte male….😉

(Ieri) … Ore 7.40 esco di casa.

Come sempre quando a Milano ha piovuto, la città è una piscina e ovviamente dopo 3 passi ho già scarpe e pantaloni zuppi fino a metà polpaccio.

Nulla di grave.

Le macchine passando vicino ai marciapiedi accelerano pure…così se non ti sei lavato prima, ci pensano loro.

Mia figlia rogna perché “oggi ci sono 2 ore di matematica e 2 di grammatica”; faccio finta di non sentire. Ha anche insistito per uscire con i bermuda estivi…non dico niente, oggi sono quasi-zen…si vesta come crede.

La lascio a scuola sbuffante e corro come una pazza all’autobus (se c’è brutto non posso utilizzare il mio adorato bike-sharing…😤) che arriva STRA-COLMO.

Passo in apnea i 15 minuti che mi separano tra casa e piazza Duomo, dove lavoro, schiacciata tra ombrelli fradici, gente che mi tossisce addosso e quella fetta onnipresente di umanità che non ha grande confidenza con doccia e saponi. Sono molto, molto schizzinosa, e la cosa non aiuta.

Sono nervosa ma “tengo botta”.

La 54 mi lascia in piazza Diaz: ok l’aria milanese fa schifo e puzza di smog, ma almeno è fresca. Respiro finalmente!

È tardi. Sono in ritardo. Il capo starà facendo la posta…lo so. Mister controllore sarà già in ufficio che frigge.

Ma non può iniziare così una giornata in cui dovrò lavorare per 8/9 ore…ESISTO anche IO!

Me ne frego di tutto, dell’orario e del ritardo. Entro sparata a farmi una colazione, a mio parere meritatissima.

Forse dovrei, data la mia silhouette abbondante, mangiare solo un Activia…ma oggi non mi frega niente di niente e quindi…nemmeno di questo.

Caffè intenso e brioche vuota leggerissima, buonissima davvero. Mi piace quanto quella di Marchesi in galleria, che è da 10 e lode. WOW, annuso e mi coccolo 5 minuti, e sono già felice.

Penso…si, ho dato una svolta alla giornata.

Grazie Iginio Massari. Grazie della colazione salvavita! A Masterchef sei cattivo e decisamente poco simpatico, ma la tua brioche può salvare una giornata partita male.

Buona giornata a tutti. Laura

20181106_08563720181106_085657

Pelle pulita e radiosa…con una piccola-grande aiutante!

20181105_082528.jpg

Buongiorno a tutti, amiche ma anche amici!

Guardate cosa ho ricevuto in regalo un mesetto fa…prima di parlarvene ho voluto testare per bene questo piccolo ma grande ausilio di bellezza, e ora posso con certezza anche consigliarlo.

Se come me non avete troppo tempo (o voglia!) di andare spesso a fare la pulizia del viso dall’estetista…ma volete comunque tenere pulita la pelle di viso e collo dallo smog e dalle cellule morte…beh sappiate che con meno di 30 euro nelle farmacie Lloyds trovate questa spazzola multifunzione che in pochi minuti vi permetterà di curare in profondità la pelle da casa, con i vostri prodotti preferiti e senza spendere una fortuna.

Il kit ‘vibrante’ funziona a pile, contiene 2 spazzole per l’esfoliazione (una più delicata e una più profonda),  una spugnetta per applicare creme e latte detergente (magnificamente morbida), e una testina massaggiante-rilassante che stimola il microcircolo e pertanto dà tonicità.

Io, ad esempio, tengo fatta l’esfoliazione una volta a settimana, e applico invece tutti i miei prodotti con la testina a spugnetta, che li fa penetrare in profondità e lascia una pelle di pesca.

Devo dire che la pelle, pulita per bene, dà meno vita a problemi di acne, sfoghi e macchie (acne che io ancora spesso, nonostante i miei teneri 43 anni…😞).

È un regalo perfetto…per gli altri ma anche per noi stessi!

Provare per credere! È piccolissima e comoda…le testine sono lavabili e facilissime da sostituire…

Buona bellezza a tutti!L&S

20181105_082547.jpg

Tra 1000 critiche…voi che ne dite?

Buongiorno amici!

Incuriosita dalle mille critiche che hanno preceduto l’uscita della canzone di Federico Lucia, in arte Fedez, ieri con mia figlia  abbiamo guardato il nuovo video musucale che il cantante ha dedicato al figlio Leone.

Ovviamente la coppia Ferragni/Fedez si porta dietro critiche ed haters a prescindere, ma in questo mondo non credo faccia mai male un inno alla famiglia, ai sentimenti, alla tenerezza.

Che poi piaccia o meno … de gustibus.

A voi la parola, buon ascolto.

Laura